ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER,
CI TENIAMO IN CONTATTO

Tragen Sie sich für den Newsletter ein,
damit wir in Kontakt bleiben können!

Sign up and keep in touch!

NEWSLETTER
dpv press

scritto da Bettina Nagel il
2016-09-30 14:41:32173food1{"abstract":"Il posto è piuttosto insolito per un ristorante che ha una stella Michelin. ","titolo":"Ristorante “La Pineta, Via dei Cavalleggeri Nord, 27, Marina di Bibbona (Li)","testo":"

Ristorante “La Pineta, Via dei Cavalleggeri Nord, 27, Marina di Bibbona (Li)
Tel. +39 0586 600016 www.lapinetadizazzeri.it

\r\n

 

\r\n

Come sempre, per vedere l’immagine meglio “cliccate\" su le foto!

\r\n

 

\r\n

A Ferragosto siamo finalmente riusciti a prenotare in un ristorante in Toscana dove abbiamo voluto andare da oltre un anno, ce l’aveva consigliato una cara amica, grande buongustaia (grazie Patrizia).

\r\n

 

\r\n

PHOTO2645 PHOTO2646

\r\n

 

\r\n

Il posto è piuttosto insolito per un ristorante che ha una stella Michelin. Si trova direttamente sulla spiaggia, proprio dove durante la giornata la gente prende il sole e fa il bagno. Da una parte si trova il bar della spiaggia e subito dopo, diviso da un piccolo cancello di legno bianco ecco “La Pineta”. Il ristorante è molto accogliente, per niente formale, direi più familiare, con un tocco che fa capire che oltre quel cancelletto si trova una cucina molto diversa.

\r\n

Il locale era al completo, vista la festività. Ci viene subito accesa la candela che si trova sul tavolo in un piccolo candelabro d'argento. Dopo aver consultato il menù, abbiamo deciso di prendere quello “degustazione grande” per avere più possibilità di assaporare tutte le proposte. Devo dire che non era facile rimanere fermi alla nostra scelta, una volta letto tutto il menù, la tentazione era ovunque!

\r\n

La carta dei vini era sbalorditiva, si può dire una bibbia. Abbiamo scelto una Vermentino della zona, di una cantina di Bolgheri, Tenuta del Tasso (vi sconsiglio vivamente di visitare la cantina, il vino costa di più che nelle enoteche di Bolgheri e poi non sono per niente gentili, quasi sembra che si dia noia a passare in quella cantina!).

\r\n

\r\n

La location, la spiaggia, il rumore del mare, la luna, le laterne che salgono nel cielo per un buon augurio, i fuochi d'artificio lungo la costa e la gentilezza di Luciano Zazzeri fanno sì che diventi una serata bellissima. Luciano conosce molto bene le Langhe e i bravissimi cuochi nella nostra zona ed anche il vino della mia amica che me l’ha consigliato: Malvira!

\r\n

Ritorneremo sicuramente, ma non in agosto! Troppa gente! Poi vorremmo assaggiare tutti questi piatti che abbiamo letto sulla carta ma non abbiamo preso!

\r\n

Guardate anche Vacanze Toscane sia l'articolo sia il video!

"}
2016-09-27Ristorante “La Pineta, Via dei Cavalleggeri Nord, 27, Marina di Bibbona (Li)-Il posto è piuttosto insolito per un ristorante che ha una stella Michelin. noon12645

Ristorante “La Pineta, Via dei Cavalleggeri Nord, 27, Marina di Bibbona (Li)
Tel. +39 0586 600016 www.lapinetadizazzeri.it

 

Come sempre, per vedere l’immagine meglio “cliccate" su le foto!

 

A Ferragosto siamo finalmente riusciti a prenotare in un ristorante in Toscana dove abbiamo voluto andare da oltre un anno, ce l’aveva consigliato una cara amica, grande buongustaia (grazie Patrizia).

 

 

Il posto è piuttosto insolito per un ristorante che ha una stella Michelin. Si trova direttamente sulla spiaggia, proprio dove durante la giornata la gente prende il sole e fa il bagno. Da una parte si trova il bar della spiaggia e subito dopo, diviso da un piccolo cancello di legno bianco ecco “La Pineta”. Il ristorante è molto accogliente, per niente formale, direi più familiare, con un tocco che fa capire che oltre quel cancelletto si trova una cucina molto diversa.

Il locale era al completo, vista la festività. Ci viene subito accesa la candela che si trova sul tavolo in un piccolo candelabro d'argento. Dopo aver consultato il menù, abbiamo deciso di prendere quello “degustazione grande” per avere più possibilità di assaporare tutte le proposte. Devo dire che non era facile rimanere fermi alla nostra scelta, una volta letto tutto il menù, la tentazione era ovunque!

La carta dei vini era sbalorditiva, si può dire una bibbia. Abbiamo scelto una Vermentino della zona, di una cantina di Bolgheri, Tenuta del Tasso (vi sconsiglio vivamente di visitare la cantina, il vino costa di più che nelle enoteche di Bolgheri e poi non sono per niente gentili, quasi sembra che si dia noia a passare in quella cantina!).

La location, la spiaggia, il rumore del mare, la luna, le laterne che salgono nel cielo per un buon augurio, i fuochi d'artificio lungo la costa e la gentilezza di Luciano Zazzeri fanno sì che diventi una serata bellissima. Luciano conosce molto bene le Langhe e i bravissimi cuochi nella nostra zona ed anche il vino della mia amica che me l’ha consigliato: Malvira!

Ritorneremo sicuramente, ma non in agosto! Troppa gente! Poi vorremmo assaggiare tutti questi piatti che abbiamo letto sulla carta ma non abbiamo preso!

Guardate anche Vacanze Toscane sia l'articolo sia il video!

173 2016-09-27 Ristorante “La Pineta, Via dei Cavalleggeri Nord, 27, Marina di Bibbona (Li) articoli_173_0.jpg
123 2015-11-03 Villa Tiboldi, Canale, incontra Paris PopUp! articoli_123_0.jpg
105 2015-05-11 Locanda La Luna, Tirli (GR) articoli_105_0.jpg
96 2015-02-09 Ristorante Saint Vincent, Brussel articoli_96_1.jpg
88 2015-01-08 Ristorante "Balin" Liferno Ferraris, Fraz. Castell'Apertole (VC) articoli_88_0.jpg
69 2014-07-09 Preparazioni per le vacanze: fisico e pelle perfetti dieta feli, consigli sole articoli_69_19.jpg
59 2014-04-01 A Pasqua la cioccolateria Barbero incontra Tiffany articoli_59_0.jpg Audrey Hepburn meets Barbero
45 2014-01-20 Torta di cognac articoli_45_11.jpg Step 6
26 2013-08-08 Mangiare a Cherasco nelle Langhe ristoranti, cherasco, duvert, la torre articoli_26_0.jpg Osteria
27 2013-08-08 Ricette de "La Torre" e "Duvert" a Cherasco ricette, duvert, anguilla in carpione, la torre, lumache con cipolle articoli_27_1.jpg
14 2013-05-06 Soupe a l'oignon ricetta, soupe d'onion, food articoli_14_0.jpg Soupe a l'oignon in una cocotte
13 2013-05-06 Parigi sotto l'aspetto culinario ha tanto da offrire le tete dans le olives, la petite chaise, hidden kitchen, laduree, indirizzi culinari parigi, food articoli_13_11.jpg Parigi è sempre una buona idea